Come utilizzare il colore nell’interior design? Ecco le 4 regole

Pubblicato il 27/03/2020
Come utilizzare il colore nell’interior design? Ecco le 4 regole

Il colore è un linguaggio visivo universale: è in grado di trasmettere gli aspetti più intimi e nascosti della nostra personalità, influenza la nostra percezione degli spazi, in particolare di quelli domestici e addirittura il modo in cui li viviamo.

Ma quando dobbiamo arredare le stanze della nostra casa, ci rendiamo conto che riuscire ad identificare quali colori utilizzare, è spesso una decisione ardua, anche per i più appassionati di interior design. 

Tra tutte le tonalità di colore esistenti, come facciamo a determinare quali si accostano bene insieme? Per un utilizzo equilibrato del colore, non perderti queste 4 semplici regole.

1. La regola del 60 - 30 - 10

Qualunque sia lo stile di arredo che ti contraddistingue, la regola del 60 - 30 - 10 ti permetterà di avere una “tavolozza dei colori” sempre bilanciata

Innanzitutto, dovrai scegliere il cosiddetto “colore dominante”, ovvero quello più importante che occuperà il 60% della stanza che desideri arredare. Ti consigliamo di scegliere una tonalità neutra che potrà essere utilizzata su superfici ampie come le pareti, senza “schiacciare” lo spazio. 

La seconda nuance che sceglierai, detta anche “colore secondario”, dovrà essere leggermente più audace della precedente e occuperà circa il 30% dello spazio. Questo tono potrà essere utilizzato per i mobili e i complementi d’arredo. 

Infine, il 10% dello spazio sarà occupato da un colore forte di accentuazione, che darà un tocco in più alle stanze. Utilizzalo per gli accessori più piccoli, come cuscini, lampade da tavolo o quadri.

Tavolo Clessidra design Paolo VernierTavolo Clessidra design Paolo Vernier e sedie Pippi design Roberto Paoli.

2. Colori caldi o colori freddi? 

Tradizionalmente, i colori caldi vengono identificati come “vivaci”. Lo sono ad esempio il rosso, l’arancione e il giallo. Ma questa categoria include anche tonalità neutre come il marrone e il beige. Alcuni esempi che rientrano nello spettro dei colori freddi sono il blu, il verde, il viola e il grigio. 

La scelta di colori caldi o freddi da adottare all’interno di uno spazio definito, influisce molto sull’energia che quella stanza trasmetterà. 

Infatti, i colori caldi trasmettono sensazioni di allegria e accoglienza ed è per questo che si addicono maggiormente alla sala da pranzo o alla cucina. I colori freddi, invece, creano un’atmosfera rilassante e sono sempre ben apprezzati nella zona notte.

Tavolo More design Midj r&d e sedie Slim design Paolo VernierTavolo More design Midj r&d e sedie Slim design Paolo Vernier.
 
Guapa sedia a dondolo design Beatriz Sempere
Guapa sedia a dondolo design Beatriz Sempere.

3. Colori complementari: come utilizzarli negli interni? 

Vengono definiti “colori complementari” quelli che si specchiano all’interno della ruota dei colori.

Ruota dei colori

Tra tutte le regole di colore adottate dagli interior designer, quella dei colori complementari rimane senz’altro la più in voga. Questa combinazione prevede generalmente l’utilizzo di 2 tonalità in forte contrasto. È proprio per questa ragione che dovrebbero essere utilizzate in piccole dosi, accostandole a colori neutri che permetteranno agli occhi di riposare.

Tavolo Pechino design StudioKappa, poltroncine Apelle design Beatriz SempereTavolo Pechino design StudioKappa, poltroncine Apelle design Beatriz Sempere.

4. La combinazione di colori analoghi 

I colori analoghi sono posizionati uno affianco all’altro all’interno della ruota dei colori. Una palette di questo tipo si ottiene scegliendo un colore principale dalla ruota, per poi abbinarlo al colore che si trova alla sua destra e a quello alla sua sinistra.

Collezione Liù, design Archirivolto

Collezione Liù, design ArchirivoltoCollezione Liù, design Archirivolto.

Anche in questo caso sarà importante far riferimento alla regola 60 - 30 - 10 per tenere sotto controllo le proporzioni.

Colore: protagonista del tuo living! 

Il colore svolge un ruolo fondamentale nella nostra vita mentre si evolve negli spazi che ci circondano. Scopri i nostri complementi di design, realizzati in Italia e personalizzabili in una vasta gamma di tonalità e materiali, per arricchire i tuoi progetti d’arredo.

Condividi questo articolo

Continua a leggere…

Iscriviti alla newsletter

Rimani connesso per tutte le novità
campo obbligatorio
* campi obbligatori
Cliccando su “Iscriviti” dichiari di prestare esplicitamente il consenso al trattamento dei dati per comunicazioni commerciali e informative su prodotti, servizi, iniziative di Midj come da informativa.