Sgabelli cucina: la perfetta coniugazione tra bellezza e funzionalità

Pubblicato il 18/03/2021
Sgabelli cucina: la perfetta coniugazione tra bellezza e funzionalità

Lo sappiamo, per molti la cucina continua ad essere la stanza più importante tra le mura domestiche, il cuore pulsante della casa

“Le cucine si sono trasformate in spazi estremamente fluidi ed accoglienti in cui dedicarsi all’arte del cucinare, mangiare e vivere.”

Le nuove proposte presentano sempre più spesso un vero e proprio elemento conviviale che ci ha permesso di ridefinire il concetto di cucina: la penisola, o isola. E se la cucina è “all’americana”, di certo non possono mancare i preziosi sgabelli.

Sgabelli Guapa

Sgabelli Guapa, design Sempere#Poli Design

Queste sedute d’effetto ci permettono di utilizzare il top della cucina come piano d’appoggio per la colazione o per un pranzo veloce. E proprio come in un ristorante con fuochi a vista, gli sgabelli accolgono gli ospiti mentre sorseggiano un calice frizzante e diventano spettatori dello “show cooking”.

Insomma, intramontabili nell’arredo da bar, gli sgabelli sono così pratici e versatili da trovare largo spazio anche in ambito domestico, nascondendosi sotto il piano d’appoggio o diventando i protagonisti in cucina e non solo.

“Con la loro silhouette slanciata, gli sgabelli riescono a valorizzare sia gli spazi ridotti che gli ambienti più ampi.”

Sgabelli ad altezza fissa o regolabile

I nostri sgabelli fissi sono disponibili in 2 diverse altezze. Ma come scegliere quella più idonea a soddisfare le nostre esigenze e completare la cucina? 

Le penisole o isole presentano generalmente un’altezza di circa 90 cm. Per garantire la massima comodità tra la seduta e il piano d’appoggio, la scelta ideale sono gli sgabelli con altezza 65 cm. Mentre, ai banconi con altezza dai 100 cm in su, suggeriamo di affiancare gli sgabelli da 75 cm.

Sgabelli Apelle

Sgabello Apelle, design Beatriz Sempere

In alternativa, quando non siamo certi su quale altezza dirigere la nostra scelta, possiamo optare per un comodo sgabello regolabile in altezza e utilizzabile agevolmente sia da adulti che da bambini.

Sgabelli Raff

Sgabello Raff, design Area 44

Sgabello Stone

Sgabello Stone, design Midj R&D

Sgabelli con o senza schienale e braccioli

Gli sgabelli con schienale alto e braccioli sono particolarmente comodi se si utilizza il piano d’appoggio per servire un pasto. Alcuni modelli come Sonny, presentano forme, materiali e imbottiture in grado di soddisfare tutti i requisiti di ergonomicità, proprio come una sedia tradizionale ma a qualche centimetro in più da terra.

Sgabello Stone

Sgabello Sonny, design Midj R&D

E che dire degli sgabelli senza schienale come quelli della nostra collezione Apelle? La struttura in ferro verniciato visivamente minimale e leggera, accoglie una comodissima seduta imbottita.

Sgabello Apelle

Sgabello Apelle, design Beatriz Sempere

Inoltre, questo modello di sgabello privo di schienale e braccioli, offre massima libertà di movimento ed è una pratica soluzione salvaspazio per gli ambienti più piccoli. Potranno essere riposti con estrema facilità sotto il tavolo o il piano della cucina, o spostati in sala da pranzo e in studio all’occorrenza.

È tutta una questione di stile

Dal punto di vista estetico, il nostro consiglio è quello di scegliere un modello di sgabello il cui stile sia coerente con l’ambiente circostante

Sgabelli con struttura in metallo

Gli sgabelli con struttura in metallo e linee geometriche essenziali, come quelli delle collezioni Slim e Trampoliere, sono ideali per arredare gli ambienti moderni e minimalisti.

Sgabello Slim

Sgabello Slim, design Paolo Vernier

Sgabello Trampoliere

Sgabello Trampoliere, design Roberto Paoli

Sgabelli con struttura in legno

Mentre i modelli con struttura realizzata in legno, seduta imbottita e pregiati rivestimenti in pelle, similpelle, cuoio o tessuto, sono adatti agli ambienti più classici, proprio come il modello Lea disegnato da Paolo Vernier.

Sgabello Lea

Sgabello Lea, design Paolo Vernier

E per quanto riguarda i colori?

Dai sfogo alla creatività giocando con i colori e crea avvolgenti giochi d’effetto. Gli ambienti più moderni e contemporanei si prestano in modo particolare all’accostamento cromatico per contrasto, ottenuto con sedute dalle tonalità vibranti. E se abbinati ad arredi dalle finiture laccate, creeranno un risultato raffinato in grado di catturare inevitabilmente l’attenzione.

Sgabello Calla

Sgabello Calla, design Fabrizio Batoni

Sgabello Slim

Sgabello Slim, design Paolo Vernier

Sgabello Cover

Sgabello Cover, design Midj R&D

Mentre, per uno stile sofisticato, scegli la semplicità e la delicatezza dei colori neutri, come il bianco e il tortora, o dei graziosi colori pastello come il rosa.

Sgabello Master

Sgabello Master, design Paolo Vernier

Sgabello Dalia

Sgabello Dalia, design Beatriz Sempere

Condividi questo articolo

Continua a leggere…

Iscriviti alla newsletter

Rimani connesso per tutte le novità
campo obbligatorio
* campi obbligatori
Cliccando su “Iscriviti” dichiari di prestare esplicitamente il consenso al trattamento dei dati per comunicazioni commerciali e informative su prodotti, servizi, iniziative di Midj come da informativa.