Collezione Dama

Ha il sapore industrial e parla un linguaggio contemporaneo la collezione Dama, disegnata dall’architetto e designer Jacopo Maria Giagnogni. Il progetto nasce dalla ricerca di un design essenziale ma originale, declinato nelle versioni tavolino da bar e scrivania: due elementi in grado di rispettare lo stesso concept in varianti distinte, che incontrano le esigenze più variegate, dai bistrot agli spazi di coworking, alla casa.

Aspetto che denota e scandisce la collezione è la particolare struttura di base in metallo: il tavolino è caratterizzato da quattro gambe a sezione quadrata che convergono e si incrociano centralmente: un design di impatto grafico, dove linearità e creatività si traducono in grande stabilità.

In versione scrivania, Dama è studiata per offrire massima funzionalità nelle attività quotidiane di lavoro e studio. L’incrocio centrale degli elementi di base è stato diviso in due unità, ben raccordate tra loro, per supportare top lunghi fino a 2 metri. Il piano può ospitare un pratico kit passacavi, che assicura ordine ed operatività.

La collezione di scrivanie Dama può essere configurata in tre dimensioni differenti. Tutte le versioni sono composte da gambe e struttura in metallo verniciato, alle quali è possibile abbinare piani in metallo, melaminico, laminato, fenix o legno impiallacciato.

Prodotti della collezione

Iscriviti alla newsletter

Rimani connesso per tutte le novità
campo obbligatorio
campo obbligatorio